Login
Risultati della ricerca

Vis à Vis Fuoriluogo . 23

31 Agosto 2020

Vis à Vis Fuoriluogo 23
Artists in Residence Project

Victoria DeBlassie/Connor Maley . Castelbottaccio (CB)
Aischa Gianna Müller . Lucio (CB)

22 agosto . 14 settembre 2020

Comune di Castelbottaccio

Victoria DeBlassie _ vive attualmente a Firenze ed è nata e cresciuta ad Albuquerque, New Mexico. Si è laureata nel 2009 con la laurea BFA presso The University of New Mexico nel 2009 e di nuovo nel 2011 con la laurea MFA presso il California College of the Arts. Ha ricevuto una borsa di studio Fulbright per l’Italia per l’anno accademico 2012-2013. Ha partecipato a numerose residenze artistiche come F.AIR Florence Artist in Residence (IT), DE LICEIRAS 18 (PT), Apulia Land Art Residency (IT), Hangar.org (SP), Bridge Art Residency (IT), e Chille de la Balanza (IT). Ha esposto a livello nazionale e internazionale con le seguenti mostre personali di recente: Anthropomorphic Cosmesis a Finestreria (IT), Plasticaia a Villa Romana (IT), e Afterimage a Srisa Project Space, Firenze. Ha partecipato alle seguenti mostre collettive di recente: Ecosistemi at Fondazione Biagiotti Progetto Arte (IT), Interpretation of a Seed at Le Murate PAC (IT) con Maria Nissan e poi Trame plastiche – oltre la superficie a Srisa Project Space (IT) con Leonardo Moretti.

Connor Maley _ è uno scrittore di Washington, DC, USA, attualmente residente a Firenze, Italia. Connor si è laureato nel 2007 con un BA presso la Mount Saint Mary’s University in Letteratura iberica, Filosofia e Teologia e dopo nel 2011 si è laureato con la magistrale MFA presso il California College of the Arts in L’arte della narrazione e della scrittura creativa. Nel 2015 ha ricevuto un premio di residenza di scrittura all’AltoFest 2015 a Napoli, Italia, dove il suo lavoro site specific è stato eseguito per tre giorni. Ha pubblicato, mostrato, e recitato i suoi lavori o partecipato a una serie di residenze/festival durante gli anni recenti: Deliceiras 18 a Porto (PT), la residenza per artisti/scrittori Atelier REAL a Lisbona (PT), Lakkos AIR a Heraklion (GR), Apulia Land Art Festival a Margherita di Savoia, (IT), Hangar Residency a Barcellona (CAT/ES), Buinho Creative Hub a Messejana (PT), e Spacciamo Culture con Chille de la Balanza (IT) I suoi scritti, racconti ed estratti di lavori in corso sono stati pubblicati su diverse riviste sia negli Stati Uniti che a livello internazionale in Portogallo, Spagna, Catalognia, e Italia, dopo essere stato pubblicato su Nightly Build, Paratext, Ouroboros, Blending Magazine, Samizdat, DeLiceiras18, In Review, tra gli altri.

Comune di Lucito

Aischa Gianna Müller _ é nata in Germania e vive in Toscana dove lavora. Si è formata come scenografa per il cinema presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze e successivamente frequentando il biennio specialistico di Fotografia presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Inizia il suo percorso artistico nel 2017 nell’ambito fotografico sviluppando la diatriba tra realtà e finzione e operando sul paesaggio. Nelle ultime ricerche la scissione occorsa tra elementi naturali e quotidianità viene vista come occasione di intervento, ironiche azioni simboliche richiamano l’assurdità e la fragilità della volontà umana di controllo sulla realtà. Le sue opere sono state selezionate ed esposte presso Ibrida festival delle arti multimediali, Forlì; Museo di Arte Contemporanea Pecci, Prato; Combat Prize, Villa del Presidente, Livorno; Forever Never Comes, Città etrusca di Roselle, Gr; Pinacoteca di Arte Contemporanea, Ruvo di Puglia, IT; Fundaziun Nairs, Scuol, CH; Just Another Photo Festival, Kolkata, India.